Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Ideacreativa.it | December 12, 2018

Scroll to top

Top

No Comments

5 trucchi per tenere viva una brand page Facebook

5 trucchi per tenere viva una brand page Facebook
linomarra
  • On 30 dicembre 2012
  • http://www.ideacreativa.it

Review Overview

Rating

Lo so non è semplice gestire una brand page Facebook e soprattutto gestire il rapporto con le persone che hai faticosamente conquistato. In effetti, la connessione con quegli utenti “ha un valore” e il rischio che clicchino su “non mi piace più” è sempre dietro l’angolo se non si porta avanti una corretta gestione della brand page. Ci vuole veramente poco a perdere la fiducia di un utente… troppi post senza appeal, molta inattività o pochi post senza appeal, troppe comunicazioni commerciali e l’utente ti fa “ciao brand page”.

Partiamo, però, da un presupposto oggettivo che è dalla nostra parte: l’utente che si è connesso ad una brand page, un qualche barlume di interesse con l’argomento trattato da quest’ultima ce l’ha (a meno che non l’abbiate adescato con una campagna Facebook Ads in cui era reclamizzato un contenuto fun… in questo caso non c’è speranza se non si tratta di una pagina di contenuti fun :-)).

Detto questo, io vi suggerisco 5 modalità di coinvolgimento utente che solitamente – se ben fatte – funzionano:

  1. la strategia delle “ecard con frase”
  2. la strategia delle “ecard indovinello con punto interrogativo sulla faccia”
  3. la strategia del “rebus” 
  4. la strategia della preferenza “likes or comments”
  5. la strategia dei “5 minuti di social fame” o del “fan of the week”

Chiaramente non potendo chiedervi di sviluppare un video virale ed essendo i social un media “visivo” in cui dominano i contenuti audiovisivi, vi andrò a spiegare delle logiche che richiedono solo un pò di dimestichezza con i programmi di elaborazione grafica e con i nuovi formati riservati alle immagini in bacheca, ossia il formato quadrato ed il rettangolare esteso (che si ottiene cliccando sulla stella, c.d. “Notizia in evidenza“).

In generale, nella gestione di una pagina Facebook, regole di base sono:

  • produrre e mostrarsi sempre presenti nella pubblicazione di contenuti sulla pagina
  • rivolgersi agli utenti in modo garbato coinvolgendoli o estorcendo loro un’azione (come può essere mandare una foto e esprimere la propria opinione su un argomento)
  • rispondere sempre alle domande degli utenti in modo tempestivo e moderare la pagina h 24… mai cancellare un utente o un contributo di un utente (nei limiti del possibile se non è offensivo).

Ma veniamo ora ai 5 trucchi.

1. strategia delle ecard con frase

ecardconfrase 300x300 5 trucchi per tenere viva una brand page FacebookLa strategia di sviluppare delle cartoline virtuali con delle frasi estratte da un film o un libro o una canzone rappresenta un contenuto virale che può essere condiviso o valutato dagli utenti, se condividono il contenuti della frase cliccheranno su “Mi piace” oppure la commenteranno.

Le grafiche devono essere postate una alla volta e una al giorno aggiungendole in un photo-album che man mano si completerà. Un esempio di questa dinamica potete trovarla sulla pagina di Alberto Angela (clicca qui), l’abbiamo utilizzata per promuovere il libro “Amore e Sesso nella’Antica Roma” edito da Libri Mondadori.

 

2. strategia delle ecard indovinello con punto interrogativo sulla faccia

indovina2 300x239 5 trucchi per tenere viva una brand page Facebook

Classico trucchetto per stimolare gli utenti ad intervenire per esprimere la propria risposta.

 

Nuova settimana, nuovo quiz di #Indovinal’attore. Siete pronti?

Ecco il primo indizio: ha interpretato la segretaria di una persona piuttosto scorbutica…

 

 

 

3. strategia del rebus disegnato in grafica

indovina1 300x300 5 trucchi per tenere viva una brand page Facebook

La strategia del rebus poi è la più vecchia del mondo, utilissima se non puoi contare su immagini o non si possiedono i diritti di alcuni contenuti.

Ad esempio, l’impiego di rebus – incentrati su dei disegni o semplici sagome in grafica vettoriale – viene portato avanti egregiamente dallo staff che gestisce la pagina Facebook di Cubovision (clicca qui).

 

Ed eccoci di nuovo con #IndovinaIlFilm. Telecomando e mouse a portata di mano, si comincia!

 

 

 

4. strategia della preferenza “likes or comments” 

interazione 1 5 trucchi per tenere viva una brand page Facebook

Il 4° trucchetto consiste in una grafica doppia, che – sfruttando le dimensioni offerte in larghezza da Facebook per i post delle immagini – contiene due contenuti e fa leva proprio su questi per suscitare una reazione degli utenti. Una preferenza: se ti piace un contenuto “posti un commento“, se ti piace l’altro “clicchi su Mi piace“. E’ una sorta di torneo che può partire da 8 o 16 grafiche per arrivare ad eleggere la scelta vincitrice.

Ad esempio, per i contenuti mostrati – ossia le due canzone di Daniele Silvestri – potremmo avere 4 grafiche da postare (magari una al giorno) e mettere in competizione fra di loro 8 pezzi… e che vinca il migliore! L’iniziativa in alcuni casi potrebbe anche essere notiziabile, ad esempio il pubblico potrebbe decretare una vittoria “inaspettata”.

agjjcicc 5 trucchi per tenere viva una brand page Facebook

5. strategia dei 5 minuti di social fame o del “fan of the week”

29595 509205952447602 895072708 n 300x300 5 trucchi per tenere viva una brand page Facebook

Questa strategia è quella che si chiama dei “5 minuti di fama sociale”.

L’utente che nella settimana si è contraddistinto per iperattività sulla pagina o per altri meriti legati alla sua “proattività”, ha la possibilità di essere eletto “Fan della settimana” e vedere la propria immagine del profilo seduta in poltrona in bella vista sulla bacheca della brand page…. sono soddisfazioni eh! 🙂

 

Chi è il fan che questa settimana siederà sulla Poltrona del Fan?

 

 

Tags

Submit a Comment