Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Ideacreativa.it | May 26, 2016

Scroll to top

Top

Nasce l’oboscore ©, il primo misuratore della social audience dei VIP

Nasce l’oboscore ©, il primo misuratore della social audience dei VIP
linomarra
  • On 20 dicembre 2013
  • http://www.ideacreativa.it

Negli ultimi anni si è parlato molto di Online Reputation Monitoring o Brand Reputation, Sentiment Analysis o Social Caring o CRM, per spiegare tutte quelle attività di analisi del web e dei social media tese ad intercettare opinioni su prodotti e personaggi pubblici (si veda glossario).

A seguire sono affiorati sul web servizi di reputation manager e software di analisi per scandagliare il web, monitorare e intercettare le conversazioni su brand e aziende, ne ricordo alcuni: Radian6, BlogMeter, BuzzLogic, Nielsen Buzzmetrics, Reputation Manager.

Grazie a tali software è possibile intercettare un’audience attiva, integrare e completare i dati offline, istituire osservatori digitali su tematiche varie.

Mi sono interrogato molto su questi software e, utilizzandoli, mi sono reso conto che sono dei tool complessi nell’utilizzo e anche servizi piuttosto costosi. Per questi motivi, pensando anche al mio settore di attività (quello dei media/entertainment), ho lavorato allo sviluppo di uno strumento di comunicazione, che fosse semplice e generasse contenuti notiziabili/spendibili/interessanti legati all’analisi degli insight social.

Mockup DAILY Nasce loboscore ©, il primo misuratore della social audience dei VIPCOS’E’ OBOSCORE
Si tratta di un “counter”, un innovativo sistema di acquisizione ed elaborazione dati ideato da OBO Digital (www.obodigital.it), l’agenzia di comunicazione digitale per la quale lavoro.

L’applicativo e’ basato su un modello matematico in grado di restituire un valore numerico: l’oboscore appunto.

Tale indicatore rappresenta le persone raggiunte all’interno dei tre principali social media di riferimento in questo momento, ovvero Facebook, Twitter e Instagram, il “reach”, e fa una ponderazione tra followers e fan, retweet e condivisioni, commenti e interazioni.

Ad esempio, nella classifica del giorno X riportata in figura, Emma Marrone – grazie ai suoi N post su Facebook Twitter e Instagram – ha raggiunto circa 660.000 utenti, superando fior di colleghi tra cui Ligabue che usciva con un album nuovo (!!).

Grazie all’oboscore è possibile produrre classifiche di gradimento su base tematica per ogni ambito o industry desiderata.

Nel nostro caso, abbiamo scelto personalità provenienti dal mondo della TV, MUSICA, SPORT, POLITICA e PROGRAMMI TV.

Potremmo scegliere, ad esempio, di calcolare la classifica giornaliera (settimanale o mensile) delle star musicali più seguite (si veda la figura), oppure la classifica dei talent TV che hanno raggiunto in un dato giorno il maggior numero di pubblico, o ancora mostrare i tweet dei politici più letti e condivisi riassunti in una sintesi di 10 tweet.

Il MODELLO MATEMATICO
L’oboscore si ottiene sommando il numero delle varie interazioni utente (a cui viene applicato un moltiplicatore in funzione della tipologia di strumento) alla “portata”, ossia alla percentuale di network posseduto dal talent monitorato e che i social media oggigiorno consentono di raggiungere attraverso i propri algoritmi.

Contattami per maggiori informazioni.

OBOSCORE A4 Nasce loboscore ©, il primo misuratore della social audience dei VIP

Esempio di impiego e notiziabilità delle classifiche: adn uscita il 29 nov 2013:

PD. RENZI INARRIVABILE SU SOCIAL NETWORK SECONDO ‘ OBOSCORE’ =

Roma, 29 nov. (Adnkronos) – “Renzi inarrivabile sui social network. A poche ore dalla messa in onda del confronto su SkyTg 24, i tre candidati alle primarie del Pd, Gianni Cuperlo, Matteo Renzi e Giuseppe Civati hanno gia’ cominciato a misurarsi sui social network a colpi di hasthag, commenti e retweet. Il quadro social che emerge dei tre candidati, proposto dal nuovo sistema di misurazione, Oboscore, vede Renzi come il piu’ influente e attivo della rete con 657.349 persone raggiunte seguito da Civati con 119.797 e Cuperlo con 39.314”.

Si legge in una nota di Obodigital.

Analizzando i risultati aggiornati “alle ore precedenti il confronto tv, Renzi e’ nettamente primo nonostante faccia poca attivita’ in rete (24 post negli ultimi 3 giorni): cio’ grazie al suo
ampio network di sostenitori (oltre un milione di follower tra twitter e facebook) che gli assicura una penetrazione sui social inarrivabile per gli altri due candidati. Cuperlo, infatti, ha una base meno ampia di seguaci (meno di 50.000) malgrado interagisca molto piu’ del sindaco di Firenze (62 post negli ultimi tre giorni). Giuseppe Civati, invece, ha una base discreta di seguaci (oltre 150.000) con un buon numero di attivita’ editoriale (47)”.

(Pol/Ct/Adnkronos)
29-NOV-13 18:54