Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Ideacreativa.it | November 16, 2018

Scroll to top

Top

Occhio che Facebook ti fa vedere le stelle …sulla pagina aziendale!

Occhio che Facebook ti fa vedere le stelle …sulla pagina aziendale!
linomarra
  • On 21 novembre 2013
  • http://www.ideacreativa.it

Il 7 novembre scorso, su alcune pagine Facebook sono apparse delle stelline, ma non di Natale… di VOTO ;-). Non bastavano i “like” degli utenti (come dice techcrunch giustamente), ora sulle pagine business locali (es. agenzie di viaggio, ristoranti, hotel etc.) viene mostrato anche la tradizionale classificazione c.d. “Star Ratings”, quella sorta di sistema di gradimento utilizzato dai vari TripAdvisor, Booking etc. per fornire una media di voto tra le recensioni degli utenti.

Facebook già utilizzava il rating a 5 stelle dai primi mesi del 2012 per consentire agli utenti di esprimere recensioni o raccomandazioni sui luoghi tramite il check-in o la registrazione (come la chiama lui) da app, ma il problema è che ora si passa dal cellulare al desktop e le stelle vengono mostrate sulla pagina “curata dall’azienda” in una posizione preminente di visibilità assoluta… immediatamente sotto la copertina e alla destra del logo! oltre che nel news feed come un normale post …e soprattutto in un modo assolutamente scollegato dal contenuto!

Non sono “like” ! Non c ‘è scampo per l’azienda, non può più intervenire attraverso strategie di contenuto.

Ragazzi, sentite un consiglio di un vecchio amico, correte a cambiare la categoria della vostra pagina o non specificate l’indirizzo! 😉

Cattura2b Occhio che Facebook ti fa vedere le stelle ...sulla pagina aziendale!   Cattura4 Occhio che Facebook ti fa vedere le stelle ...sulla pagina aziendale!

Attualmente il servizio è in fase test, ma molto probabilmente Facebook lo estenderà a tutte le pagine, anche di prodotto (vedi tecnologici etc.) e non è dato sapere ancora se i gestori delle pagine potranno scegliere se visualizzare le 5 stelle sulla timeline o meno.

Cattura Occhio che Facebook ti fa vedere le stelle ...sulla pagina aziendale!Modificando le informazioni della pagina, ad esempio inserendo un indirizzo geografico, Facebook ti darà la possibilità di aggiungere una categoria ed una sottocategoria addirittura dalla timeline, ed apparirà una lista di possibili categorie e sottocategorie da associare alla pagina.

Sicuramente questo cambiamento fornirà un maggiore grado di informazione su imprese e brand locali, oltre che di trasparenza nei confronti degli utenti… ben oltre la semplice adesione o mi piace ad una pagina.

I “like” si sa sono un indicatore un pò ambiguo, qualcosa di generalizzato che attiene alla considerazione pubblica (alla forza che il brand ha di attrarre magari), gli utenti lo usano a volte per esprimere anche soltanto simpatia, solidarietà o endorsement, interesse o addirittura in alcuni casi per ribadire quanto non gli piace. Il numero di like su una pagina non descrive necessariamente l’esperienza diretta che una persona ha avuto nei confronti dell’azienda o brand, cosa che invece il rating ribadisce molto bene.

Sembrerebbe, infatti, che Facebook stia lavorando per diventare una piattaforma orientata a fornire informazioni pubbliche, comunicando in tempo reale e con maggiore precisione cosa i suoi iscritti pensano dei talent, dei brand, dei media come la TV, dei luoghi e delle cose che fa.

Una cosa è certa, tutto questo comporterà un notevole cambiamento nel modo con cui le aziende utilizzeranno Facebook, puntando maggiormente sul servizio al cliente piuttosto che sul mantenimento di una presenza sociale tramite strategie di Content Marketing o Inbound Marketing (si vedano articoli precedenti). La vita per queste aziende si potrebbe complicare, in quanto è sicuramente più facile sviluppare un marketing mix per generare dei “mi piace”, che per convincere gli utenti a cliccare su quella 5^ stella e scrivere una recensione …attività che richiede molta più fatica.

Poveri noi consulenti marketing ;-).

Comments