Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Ideacreativa.it | November 21, 2017

Scroll to top

Top

WhatsApp ora anche sul web tramite Chrome (utenti iOS esclusi)

WhatsApp ora anche sul web tramite Chrome (utenti iOS esclusi)
linomarra
  • On 22 gennaio 2015
  • http://www.ideacreativa.it

WhatsApp lo scorso mercoledì 21 gennaio 2015 ha annunciato il nuovo servizio web client che consente di inviare messaggi istantanei anche attraverso il PC o il Mac esclusivamente tramite il browser Google Chrome.

Interessante è la scelta studiata per fornire l’accesso al servizio web, che avviene all’indirizzo https://web.whatsapp.com tramite un codice QR che, una volta decodificato con lo smartphone, trasferisce le proprie informazioni al client web WhatsApp.

Si scansiona il QR code tramite un reader contenuto nell’app e la decodifica consente di associare immediatamente l’account WhatsApp dal proprio telefono al client web. Il telefono, però, per poter funzionare il servizio web, deve rimanere connesso ad Internet (se lo smartphone perde la connessione anche il servizio web si sconnette).

Interessante anche l’eslcusione degli utenti iOS possessori di iPhone con la frase lapidaria:

“Purtroppo per ora, non siamo in grado di fornire il client web ai nostri utenti iOS a causa delle limitazioni della piattaforma Apple.”

sul blog di WhatsApp si può trovare la comunicazione ufficiale: http://blog.whatsapp.com/614/WhatsApp-Web

L’applicatione web è infatti compatibile solo con gli utenti che possiedono Android, Windows, Blackberry ed il Nokia S60,
Gli sviluppatori ipotizzano che la limitazione potrebbe essere la conseguenza di cavilli imposti da Apple nelle condizioni di utilizzo di AppStore.

Il portavoce dell’azienda ha comunicato che il servizio non è disponibile su iOS perché

“Apple has no background multi-tasking and no proper push technology. So it is a bad user experience on iOS.”,

WhatsApp ha riferito al magazine The Verge (http://www.theverge.com/2015/1/21/7867529/whatsapp-is-coming-to-the-web) che una versione compatibile con iOS è in arrivo ma non si sa bene quando.

Inoltre, è strana anche questa cosa che il servizio web funzionerebbe bene solo su Google Chrome.
Se si prova ad accedere da Safari, si riceve un messaggio di questo tipo:

screen shot 2015 01 21 at 11 27 53 am 785x277 WhatsApp ora anche sul web tramite Chrome (utenti iOS esclusi)

WhatsApp avrebbe riferito al blog GIGAOM (https://gigaom.com/2015/01/21/why-doesnt-the-whatsapp-web-browser-version-work-for-ios-users/) che il sistema di notifica push di Google Chrome sarebbe l’ideale per il prodotto, questo sarebbe quindi il motivo per cui la società lo ha scelto.

Risulta strano però (o forse sono io un pò troppo sospettoso), per un’azienda che ha alle spalle una potenza come Facebook (Facebook ha infatti acquisito WhatsApp recentemente), che questa rilasci il suo servizio browser web prima di risolvere il discorso della compatibilità con iPhone e Safari.

Sembrerebbe che il pubblico di WhatsApp è in gran parte internazionale, e Android domina il mercato internazionale, la domanda è: quanti utenti ha lasciato fuori dal servizio WhatsApp?